C’era una volta una zucca…

C’era una volta una bellissima zucca di nome Hokkaido, che mi faceva l’occhiolino tutte le volte che entravo in cucina…finché, un bel giorno, decisi di trasformarla, come in tutte le favole che si rispettino.

Ma trasformarla in cosa? In una principessa? nella carrozza della principessa?…

Ehm, ma io non sono una maga, sono solo una cuoca. L’unica cosa che posso fare, che so fare,  è…cucinarla.

E così trasformai Hokkaido in questa teglia di zucca e cipolla rossa…

foto-010R

Ingredienti
una piccola zucca Hokkaido di circa 900 g, 2 cipolle rosse, aceto balsamico, sale, pepe, olio extravergine di oliva.

Questa qualità di zucca ha la buccia tenera, perciò non è necessario sbucciarla. Io l’ho solo lavata bene, divisa a metà ed eliminato i semi ed i filamenti interni, poi l’ho tagliata a fette, così come ho tagliato a fette grosse le cipolle rosse.

Ho mescolato tutto, in una teglia di terracotta, con sale, pepe e olio ed ho innaffiato con un bicchiere di acqua. Ho infornato a 180°, in forno già caldo, fino a cottura.

Alla fine, prima di servire, ho condito con l’aceto balsamico.

foto-018R