Crema di melanzane affumicate

Questa crema è davvero squisita…averla in frigo risolve quell’improvvisa voglia di qualcosa di stuzzicante, da accompagnare con un buon pane, condisce in maniera gustosa una pasta o un cereale (come, ad esempio, in questa ricetta), diventa uno sfizioso finger-food, servita in un bicchierino, oppure in un cucchiaio. Un passe-partout, insomma.

Il modo di cottura delle melanzane, poi, conferisce al sapore di questa crema quel fondo di affumicato che la rende speciale, almeno al mio gusto.

mel-042R

Ingredienti
melanzane, sale, basilico (oppure prezzemolo), aglio, olio extravergine di oliva.

Per cuocere le melanzane, occorre dotarsi di una retina spargifiamma, di quelle semplici. Una volta posizionata sulla fiamma del gas,  adagiarvi le melanzane e farle cuocere, girandole man mano che la buccia si abbrustolisce.

La cottura è abbastanza veloce. Quando sono ben abbrustolite, toglierle dal fuoco e lasciarle raffreddare. Procedere quindi a sbucciarle, selezionando la polpa e scartando la parte piena di semi.

Metterle nel bicchiere del mixer, insieme a qualche foglia di basilico, sale, uno spicchio d’aglio, l’olio e frullare il tutto, fino ad avere una salsa ben amalgamata. Assaggiare per regolare il sapore, secondo il gusto personale.

mel-001