Mousse al cioccolato vegana

In questi giorni sono incappata in una scoperta davvero rivoluzionaria e interessante, almeno per il mondo vegano.

La prima reazione è stata: wow!!! Immediatamente dopo, ho cominciato a pensare a tutte le ricette da sperimentare. E non vedevo l’ora.

La prima che mi è venuta in mente, la più semplice in assoluto, è la mousse al cioccolato.

Il risultato è stato davvero sorprendente: una texture spumosa, che si scioglie in bocca.

Qual’è dunque questo ingrediente rivoluzionario? Non ci credereste mai. E’ il liquido di cottura dei ceci, che si monta a neve con le fruste come se fossero albumi. Non è incredibile? Per me si…e mi si è aperto un mondo.

E dunque,  la prossima volta che decidete di fare un hummus e comprate un vasetto di ceci al naturale (bio però, mi raccomando, perchè non deve contenere conservanti, ma solo acqua e sale), conservate il liquido di cottura e usatelo per fare questa splendida mousse. Ne rimarrete incantati, com’è successo a me. E non temete: il sapore dei ceci non si sente minimamente.

Oggi è il compleanno della mia sorellina. Così ho deciso di dedicarle questo dolce, con l’augurio che la sua vita sia piena di leggerezza, proprio come questa mousse.

 

foto-039R

Ingredienti per 4 piccoli bicchieri
150 g di cioccolato fondente, 100 g di liquido di cottura dei ceci, mezzo cucchiaino di aceto di mele.

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato.

Aggiungere al liquido dei ceci l’aceto di mele e con l’aiuto di una frusta elettrica montare a neve ferma. L’operazione richiederà pochi minuti.

foto-057

 

Aggiungere delicatamente il bianco montato al cioccolato fuso. Riempire con la mousse 4 bicchieri piccoli.

Mettere a refrigerare in frigo per qualche ora, sarebbe meglio fino al giorno dopo.

foto-050R