Peperoni ripieni di miglio

Ecco un piatto che racchiude in sé molta della poesia della cucina del sud…in cui sapori caldi e intensi si mescolano sapientemente tra loro… insieme con i ricordi che riaffiorano e rimescolano.

Il miglio è senz’altro un elemento nuovo in questo piatto, che normalmente si fa con il riso, ma si fonde in in modo armonioso con il resto degli ingredienti. E’ perfetto.

Anche la mozzarella di riso, che ne sottolinea l’aspetto vegano, è una novità piacevole…

foto-034

Ingredienti per 2 persone
2 peperoni piccoli,  65 g di miglio, 150 g di pomodorini, 2 spicchi d’aglio, un cucchiaio di capperini sott’aceto, 10 olive nere, 100 g di mozzarisella (mozzarella di riso), sale, peperoncino a piacere o pepe nero, prezzemolo, olio extravergine di oliva.

Ho cotto il miglio, dopo averlo sciacquato in un colino con acqua corrente, lessandolo in acqua leggermente salata.

Ho tagliato a metà i peperoni, dopo averli lavati, mantenendo però il picciolo, e li ho mondati dei semi e dei filamenti interni e con un pelapatate ho tolto loro il più possibile la buccia.

Ho tagliato a pezzettini i pomodori e li ho saltati brevemente in padella insieme all’olio e agli spicchi d’aglio spremuti: devono rimanere sodi. Li ho salati ed ho aggiunto anche un pizzico di peperoncino. A questo punto ho trasferito in padella anche il miglio cotto, mescolando per far insaporire il tutto. Ho spento il fuoco e ho lasciato raffreddare.

Ho snocciolato le olive e le ho tritate insieme ad un ciuffo di prezzemolo. Ho aggiunto i capperini e le olive al miglio, assaggiando per aggiustare il sapore.

Ho farcito i peperoni con il miglio e ho guarnito con la mozzarisella tagliata a pezzetti. Ho sistemato le barchette di peperoni in una teglia unta, dando un giro d’olio sulla superficie e ho infornato a 180/200° per circa 30 minuti.

foto-033R