Pomodorini appassiti

In questo periodo, ho il frigo che trabocca di pomodorini buonissimi. Quale migliore occasione per realizzare questa squisita ricetta?

Son buoni sulla pizza, nella pasta, nei cereali (come qui), sul pane…per chi non li avesse mai assaggiati, consiglio vivamente di provarli, soprattutto se si ha la fortuna di possedere un orto che ne produce in abbondanza.

pom

Ingredienti
pomodorini, sale, zucchero, origano, olio extravergine di oliva, aglio.

Tagliare i pomodori a metà e sistemarli sulla placca, foderata con un foglio di cartaforno.
Condirli con sale fino, un pizzico di zucchero, origano secco e un po’ di olio.
Cuocerli in forno già scaldato alla temperatura di 130°, per un’ora circa, o finchè non si presentano appassiti, con la buccia leggermente grinzosa .

pomo-042R

Si conservano per alcuni giorni in frigo, in un contenitore ermetico, conditi ancora con uno o due spicchi di aglio e olio.
Sempre se si resiste alla tentazione.