Riso integrale con noci e salsa di zucca

La zucca io la amo, questo l’ho già detto. Mi piace tutto di lei, il sapore, il colore, le sue forme, la sua versatilità.

In questo piatto l’ho abbinata al riso integrale e alle noci: ottimo connubio. Con la sua dolcezza, lega i due ingredienti e li ammorbidisce.

Non ho voluto usare il formaggio, che qui ci poteva entrare alla grande, seguendo una mia tendenza vegana.

E il risultato non mi ha delusa.

riso-012R

Ingredienti
350 g di riso integrale, 2 scalogni grandi, 700 g di zucca già mondata, brodo vegetale, 80 g di gherigli di noce, 3 cucchiai di crema d’avena, timo, olio extravergine di oliva.

Rosolare in poco olio lo scalogno tritato, aggiungere il riso integrale, ben sciacquato sotto l’acqua corrente, e farlo tostare nel condimento. Aggiungere 700 ml di brodo vegetale caldo e chiudere la pentola con il suo coperchio. Al fischio, abbassare la fiamma al minimo (consiglio di usare una retina spargifiamma) e cuocere per 25 minuti.  Il tempo dipende dalla qualità del riso; io ho usato un riso lungo ribe per risotti.

Nel frattempo, far rosolare in poco olio l’altro scalogno tritato. Aggiungere la zucca tagliata a fettine sottili e portarla a cottura, insieme ad un mestolino di brodo, qualche rametto sfogliato di timo e sale quanto basta. Quando la zucca risulta morbida, frullarla con un minipimer (se occorre, aggiungere ancora un po’ di brodo vegetale).

Trascorso il tempo della cottura del riso, aprire la pentola e mantecarlo con un goccio d’olio e la crema d’avena. Assaggiarlo per aggiustare il sapore e aggiungere i gherigli di noce tritati a coltello.

Servire il riso con la crema di zucca, decorando con qualche pezzetto di noce.