Spiedini di tofu e cipolla rossa

Ecco il mio sfizioso pranzetto di oggi, buono da non credere.

Ho ancora qualche giorno da dedicare a me stessa, prima di ricominciare “la rumba”… e lo faccio, con tanto tanto amore.

Ho usato questi spiedini molto belli, tirati fuori per l’occasione. E’ inutile dire che si possono usare altre verdure, con o al posto della cipolla; ma quest’ultima, per chi la ama, così piastrata è una vera leccornia.

foto-010R

Ingredienti per 2 spiedini
un panetto di tofu al naturale da 125 g, una cipolla rossa media, un mazzetto di rosmarino e uno di salvia, pepe di Szechuan o pepe nero in grani, tamari, sale, olio extravergine di oliva.

Bollire il tofu in acqua salata per 5 minuti. Scolarlo dall’acqua di cottura e, una volta freddo, tagliarlo a cubetti non troppo piccoli.

Tritare le erbe aromatiche e pestare in un mortaio i

grani di pepe. Massaggiare i cubetti di tofu con le erbe e il pepe, condire con tamari e olio. Lasciare marinare il tofu per almeno 3 ore.

Trascorso il tempo, infilare il tofu negli spiedi, alternando ogni cubetto con fette spesse di cipolla.

foto-003R

Cuocere gli spiedini in una padella antiaderente dal fondo spesso, o su una piasta per arrostire, fino a doratura.

foto-011R

Servire con una insalatina fresca e, a piacere, con una emulsione di olio, limone e tamari; volendo, anche con qualche salsa sfiziosa.

foto-015R