Tofu strapazzato con verdure saltate e zenzero

Un’ottima ricetta per il tofu, semplicissima e abbastanza veloce, soprattutto se si possiede un affetta verdure per julienne.

Le verdure cotte in questo modo si possono usare anche per condire la pasta o un cereale.

 

Ingredienti per 2/3 persone
un cipollotto rosso, una carota, una zucchina, un pezzetto di zenzero, 125 g di tofu al naturale, tamari, olio extravergine di oliva.

Ho lessato il tofu per 5 minuti in acqua bollente, poi, appena intiepidito, l’ho schiacciato grossolanamente con una forchetta e l’ho insaporito con un cucchiaio circa di tamari e un filo d’olio.

Ho mondato e tagliato la carota e la zucchina (di questa, eliminando la parte interna ricca di semi) a julienne, usando questo utilissimo attrezzo.

Ho pelato e tagliato a coltello il cipollotto e lo zenzero, che ho fatto brasare nella padella calda con l’olio.

Ho aggiunte le verdure e le ho saltate velocemente: devono rimanere croccanti. Alla fine ho aggiunto il tofu e ho lasciato insaporire il tutto per qualche minuto. Ho assaggiato per aggiustare il sapore, aggiungendo, se serve, ancora un po’ di tamari.

Con gli scarti delle verdure, compreso la parte bianca interna della zucchina, ricca di semi, ho preparato un brodo vegetale. Della serie non si butta via niente…