Una soffice torta all’arancia

Per me è sempre una sorpresa, quando faccio un dolce “cruelty free”, scoprirne ogni volta la bontà e la leggerezza.

Questa è una di quelle volte.

E della velocità della preparazione, ne vogliamo parlare? Basta mescolare gli ingredienti secchi con quelli liquidi ed il gioco è fatto. Un altro buon argomento.

foto-003RS

Ingredienti
300 g di farina di frumento di tipo 2, 150 g di zucchero di canna, 2 arance medie, 120 g di mela frullata, 120 g di olio di semi di girasole, una bustina di lievito per dolci.

Setacciare la farina insieme al lievito e aggiungere lo zucchero. Grattugiare la scorza delle due arance e aggiungerla alla farina. Frullare gli spicchi delle arance private dei semi, si dovranno ottenere circa 270 g di polpa (se non fosse abbastanza aggiungere acqua fino ad ottenere il peso).

Mescolare il succo delle arance, la mela frullata e l’olio. Aggiungere poco alla volta questa miscela alla farina, mescolando con una spatola per ottenere un composto ben amalgamato.

Versare il composto in una teglia tonda dal diametro di cm 20 foderata con carta forno. Infornare in forno già caldo a 175° per circa 45 minuti (fare la prova stecchino).

Variante: per una versione più golosa, versare metà impasto nella teglia, aggiungere 100 g di cioccolata fondente tagliato a pezzetto, coprire con il restante impasto.

foto-015R