Uovo a vapore con salsa di peperone

Un altro piatto a tutto vapore, all’insegna della leggerezza e del gusto. Anche l’effetto cromatico non è da meno.

Ingredienti
per 2 persone: 2 uova, alcune foglie di erbette (bietoline da taglio), un peperone rosso piccolo, basilico, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Sbollentare a vapore, per uno-due minuti, alcune foglie di erbette, giusto il tempo di renderle tenere: ci serviranno per rivestire due stampini di alluminio usa e getta, unti di olio, facendole debordare. Cuocere a vapore il peperone, tagliato in quattro falde, per 5 minuti. Lasciarlo raffreddare e poi privarlo della pelle, operazione che avverrà molto facilmente.

Sgusciare le uova negli stampini rivestiti di erbette, salare, pepare e richiudere sull’uovo la parte debordante delle foglie. Inserire i due stampini nel cestello della vaporiera e cuocerli a vapore per 10-12 minuti, a seconda che preferiate il tuorlo più o meno sodo.

Nel frattempo, riunire nel vaso del frullatore le falde di peperone con un mazzetto di basilico, sale ed olio e frullare fino ad ottenere una salsina omogenea.

Servire l’uovo, sformato ed adagiato su un velo di salsa di peperone.

uovo-bietola